Crepes

Crepes

In Italia le crepes sono conosciute con il nome di crespelle, un impasto semplice e veloce fatto di latte, uova e farina da origine a un risultato davvero straordinario, gustoso e versatile per creare tantissime ricette di crepes dolci e salate. Quelle alla nutella sono lo spuntino preferito dai bambini e non solo, sono diventate il simbolo dello Street food dolce.

Le più famose sono le rinomate crepes Suzette, nate agli inizi del 900, cotte nel burro Président, impreziosite da una farcia dal sapore sublime salsa di burro, zucchero caramellato, succo d’arancia e mandarino.

Burro president idolcidisusy

Burro President idolcidisusy

Curiosità:

La leggenda racconta che furono inventate nel V secolo, dai cuochi papali su richiesta del pontefice Gelasio, per sfamare dei pellegrini francesi giunti stremati a Roma dopo il lungo viaggio intrapreso per partecipare alla festa della Candelora.  Le crepes diedero molto sollievo, così la ricetta fu riportata e diffusa in Francia come un alimento rigenerante per il corpo e l’anima.

Bene ecco la ricetta:

Ingredienti per 8/10 crepes

  • 300 ml di latte
  • 2 uova
  • 125 g di farina
  • 40 g di burro circa per la cottura

Procedimento:

  1. sbatto le uova con una frusta
  2. continuo a mescolare con la frusta e inizio ad incorporare un po’ per volta, piano piano e insieme, in modo da non far formare dei grumi, la farina e il latte
  3. l’impasto delle crepes deve essere liscio, vellutato e senza grumi.

La cottura:

  1. scaldo una padella con un pezzettino di burro
  2. ho usato un fazzoletto di scottex per distribuirlo nella padella, in modo di eliminare il burro in eccesso
  3. utilizzo un mestolo per dosare l’impasto
  4. quindi verso circa mezzo mestolo d’impasto nella padella calda,
  5. cerco di spanderla bene anche sui bordi roteando la padella
  6. cuocio per circa 5/ 6 secondi lasciando che la crepes si stacchi da sola e per essere sollevata con una paletta per essere girata
  7. cuocio dall’altro lato pochi secondi
  8. in ultimo la metto su un piatto
  9. ora non ci resta che cuocere le altre, ungo di nuovo la padella e ripeto il tutto.

Consiglio di Susy:

Crepes dolce: ripiene di marmellata, di nutella, di crema pasticcera o di mousse alla frutta, basterà richiuderle in quattro parti una spolverata di zucchero a velo e buon appetito

Crepes salata: farcita di funghi porcini, di salmone, di ricotta e asparagi, di verdure grigliate insomma tante idee da creare a nostro gusto sono veramente super sfiziose

Come si conservano?

Per conservare le nostre crepes basterà sigillarle con la pellicola trasparente in frigo per circa tre giorni, oppure congelarle infatti basterà mettere un foglio di carta forno tra una crepes e l’altra, in modo d’averle sempre pronte.

Categoria:

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Codice di verifica *

1 2 3 4 5