Crostata allo yogurt

Crostata allo yogurt 

La crostata allo yogurt è una ricetta molto semplice e profumata, una vera bontà, un ripieno fatto di yogurt Fage Total  0% senza grassi, di mele, di pinoli, un po’ di zucchero e aromatizzato con l’arancia e la cannella. Una crostata dal gusto delicato che piacerà a tutti, un successo assicurato, da gustare con un caffè o con un tè a colazione o per una merenda.

Lo yogurt Fage Total 0%

Lo yogurt Fage Total 0% è il mio preferito perché è solo latte e fermenti lattici,  senza addensanti, conservanti, latte in polvere, panna in polvere e proteine in polvere inoltre è uno yogurt colato, come da antica ricetta greca.Non avendo grassi e zuccheri possiamo aggiungere frutta secca e del miele a nostro gusto oppure  con ingredienti saporiti possiamo usarlo per preparare anche ricette salate, in conclusione a mio avviso è veramente un yogurt naturale, genuino e molto utile in cucina.

Bene ecco la ricetta:

Ingredienti:

  • 250 g di farina 0
  • 125 g di burro
  • 125 g di zucchero
  • 50 g di uovo
  • 1 pizzico di sale
  • scorza di un’arancia grattugiata

Per il ripieno

  • 2 mele tagliate a pezzetti
  • 400 g di yogurt Fage Total 0% di grassi
  • 40 g di pinoli
  • due cucchiai di zucchero
  • mezzo cucchiaino di cannella
  • il succo e la scorza grattugiata di 1 arancia spremuta

Procedimento crostata allo yogurt 

Preparo la pasta frolla

  1. In una ciotola o nella planetaria impasto il burro e lo zucchero, senza montarlo
  2. aggiungo l’uovo
  3. il pizzico di sale e la scorza dell’arancia grattugiata
  4. in ultimo la farina
  5. impasto velocemente e creo un panetto
  6. lo avvolgo nella pellicola trasparente
  7. in ultimo la ripongo in frigo deve riposare almeno due ore

Preparo il ripieno

  1. In una ciotola metto tutti gli ingredienti
  2.  con una frusta amalgamo tutto
  3. prendo la frolla dal frigo
  4. la stendo e la metto nella teglia da crostata
  5. con i lembi di una forchetta buco la superficie
  6. verso all’interno l’impasto
  7. con la pasta frolla avanzata creo le strisce
  8. inforno a 180 C° per circa 40 minuti
  9. se la superficie dovesse iniziare a colorare troppo in fretta vi consiglio di coprirla con un foglio di carta di alluminio
  10. terminata la cottura la sforno e la lascio raffreddare bene prima di assaggiare

Buonissima parola di Susy

Categoria:

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Codice di verifica *

1 2 3 4 5